La Sampdoria cambia presidente e forse da nuovo corso alla sua storia

Marco Lanna è il nuovo presidente della Sampdoria, la squadra genovese inizierà così il nuovo anno dopo la conclusione con le tragiche vicende giudiziarie di Massimo Ferrero ora agli arresti domiciliari.

Marco Lanna fu ex difensore in squadra, ricordato con il titolo 1991 di Sampd’oro tricolore. Contando i presidenti dall’anno 1946, siamo alla diciannovesima carica nominata. Si legge sui giornali che ci sarà anche il rientro dell’avvocato Antonio romesi, vicepresidente durante al gestione di Massimo Ferrero.

Il ruolo dell’assemblea azionisti

Sulla nuova figura presidenziale della Sampdoria si è espressa in maniera decisa l’assemblea degli azionisti a Mestre. La Sampdoria come altre squadre di Serie A vive lo stop natalizio. Marco Lanna incarna la storia del club, di anni di successi e crescita, quello che ci vuole in un momento dove la squadra ha necessità di sostegno oltre che preparazione per risalire ad un posto soddisfacente in classifica.

“Gli mando un grande in bocca al lupo, sono felicisssimo per lui. Un abbraccio grande e… mi raccomando. Mi raccomando.” Queste parole giungono da Dubai, dal Ct Azzurro Roberto Mancini. Il mister in questi giorni ha ricevuto il premio di miglior tencico 2021 ai Globe soccer Awards. Un augurio importante ad un nuovo allenatore ma anche ex compagno di squadra.

Sampdoria Serie A: classifica

Tante squadre in questo fine anno 2021 si trovano al centro di inchieste giudiziarie e finanziarie, non sempre i club sono coinvolti direttamente nelle scelte dirigenziali, talvolta invece come avviene per il calciomercato, le inchieste colpiscono anche i calciatori e i loro agenti. La Sampdoria fin dalla scelta di Ferrero come presidente non vive una situazione semplice e il calcio ne risente anche se, come abbiamo scritto, i calciatori e lo staff tecnico non sia coinvolti direttamente nei fatti sotto inchiesta.

La Sampdoria dopo diciannove partite si colloca al 15 posto, con dietro il Venenzia e sopra Udinese e Sassuolo. Il club ha vinto cinque partite, pareggiato cinque, perse nove, negli antepost (visionabili anche su melbet) si colloca in una posizione difficile e senza speranza di risalita. Negli ultimi cinque incontri preso si sono ottenuti due pareggi consuecutivi dopo una vittoriqa, i goal datti sono minori dei goal subiti ma con uno scarto che si pul recuperare: 27 contro 35. Ci vorrà molto impegno per superare un periodo che forse ha fortemente frenato e inciso sui risultati migliori, i “mi raccomando” di Mancini sono un invito ad una gestione serie per il bene dei calciatori che si impegnano a portare risultati anche per i tifosi.

Ultimi risultati Sampdoria

Vediamo i due pareggi e la vittoria conseguiti nelle ultime tre partite della Sampdoria più il secondo turno in Coppa Italia. Il 22 dicembre si è giocato contro la Roma, squadra che sta andando benissimo, nonostante due sconfitte riesce a mantenere un posto in classifica ottimo, il sesto per la prossima Conference League. I goal di questa partita sono arrivati agli utlimi minuti, prima di Eldor Shomurodov al 72, poi la risposta di Manolo Gabbialdini all’80. Al 19 dicembre, il club genovese ha ospitato il Venezia, anche qui 1 a 1. Manolo Gabbiani apre la partita con il primo goal (al primo minuto), il Venezia risponde all’87 con la rete di Thomas Henry.

La vittoria nel campionato di Serie A è avvenuta contro il Genoa, tre goal per la Sampdoria contro 1. Segnao Manolo Gabbiadini, Francesco Caputo, poi autorete di Vanheusden. La Sampdoria ha giocato il secondo turno di Coppa Italia e ha vinto 2 a 1 sul Torino. I goal sono stati di Fabio Quagliarella su rigore e Valerio Verre.

Author: Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.