Dybala vs Muriel: qualità tecniche, club, biografie e carriere

Confrontiamo due attaccanti importanti di Juventus e Atalanta, Paulo Dybala contro Luis Muriel. Quote bookmakers estero: 2.12 – 3.58 – 3.76. Visitando il portale di 888starz.me ci fa capire come si confermi il pronostico positivo sulla Juventus, favorita in questa partita pur avendo l’Atalanta in una posizione migliore in classifica. Rivediamo le formazioni principali del match e poi vediamo il confronto tra i due giocatori.

Formazioni a confronto Juventus contro Atalanta, prossime sfide e avversari.

  • Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; McKennie, Locatelli, Rabiot, Chiesa; Dybala, Morata. All. Allegri.
  • Atalanta (3-4-1-2): Musso, Toloi, Palomino, Djmsiti; Zappacosta, De Roon, Freuler, Maehle; Pessina; Zapata, Muriel. All. Gasperini.
  • Prossimi avversari Juventus: Salernitana, Genoa, Malmo in Champions.
  • Prossimi avversari Atalanta: Venezia, Napoli e Villarreak in Champions.

Paulo Dybala

Il nome completo di Paulo Dybala è Paulo Bruno Exquiel Dybala, nato a Laguna Larga il 15 novembre del 1993, ha 28 anni ed è confermato per il rinnovo di altre stagioni bianconere, è vicecapitano. In questa stagione ha conquistato tre reti, dal 2015 con la Juventus, su 190 presenze ha fatto ben 75 goal. Prima ha giocato con il Palermo dal 2012 al 2015, 21 reti su 89 presenze. Instituto è la squadra che lo ha allenato e preparato al professionismo dal 2003 nelle giovanili fino al 2011, per un anno nel calcio club in campionato. Calciaore di 28 anni, è attaccante dell’Argentina, 31 presenze, 2 reti.

Tra le doti tecniche, è giocatore in ala e anche esterno offensivo, cenravani e trequartista. Goal di testa, rapidità negli spazi brevi, giocatore mancino, ottima difesa della palla sia in centroavanti che in situazioni di difesa. Presenza laterale importante anche negli assist, rigorista e ottimo tiraore calci di punizioni. Paragonao al giocatore argentino Omar Sivori ha diversi soprannomi ed è riconosciuto come un giocatore elegante e anche giovane promessa. Ottima posizione anche negli elenci marcaori antepost.

Luis Muriel

Luis Muriel all’88 minuto ha salvato l’Atalanta dalla sconfitta 3 a 2 per lo Young Boys. L’attaccante colombiano ha regalao il sesto goal della partita, dopo che Vincent Sierro e Silvan Hefti hanno recuperato sui due goal della Dea con due reti ravvicinate.

Potentissimo e salvifico l’ultimo e terzo goal dell’Atalanta in Champions che così si è confermata al terzo posto. Quindi anche Muriel viene inserito in buona posizione per goal a partita o miglior marcatore nei bookmakers, dal 2019 con l’Atalanta su 77 partite ha segnato 42 volte.

Nelle giovanili ha giocao con l’Atletico Junior dal 2001 al 2008, poi con il Deportivo Cali, prima nelle giovanili e poi nel campionato di club. Verrà prestato al Granada e poi al Lecce nel 2010 e nel 2011. Poi verrà ceduto allUdinese, alla Sampdoria e al Siviglia, goal ottenuti con queste squadre più di 20 su numero di partite superiore a 100. Prima dell’Atalanta giocherà con il Siviglia e la Fiorentina. Gioca nella nazionale colombiana. Ecco come gioca in campo: centroavanti ambidesro, veloce, ottima tecnica, impiegato ance come trequartista o seconda punta, ha problemi di peso, ottiene però risultati in campo.

Author: Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *