Calcio: Pisa, Crotone, Frosinone e Cremonese festeggiano la vittoria mentre Como-Reggina concludono con il pareggio

Delle partite giocate quasi tutte ne sono uscite vincitrici, tranne la gara tra Como e Reggina che si è conclusa con il pareggio. Per gli aggiornamenti delle gare e per sapere le novità sui punteggi si può andare cercando su bitstarz il bonus benvenuto  Nonostante le gare si siano svolte con entusiasmo, il Pisa batte il Cosenza arrivando al primo posto, mentre la Cremonese sconfigge l’Ascoli per poi giungere al terzo posto. Anche il Crotone vince contro il Pordenone così come il Frosinone festeggia la partita vinta contro la Spal.

La partita Ascoli-Cremonese

Una partita che è iniziata alquanto ritmica. A chi può interessare, c’è la news di come mandare un telegramma dal cellulare, un modo tecnologico che sostitusce il vecchio cartaceo, dove si può trovare informazoni utili anche sul costo in questa pagina. Difatti il vantaggio è della squadra della Cremonese con un bel passaggio della palla ad Emanuele Valeri dove ci prova ed il tiro va a finire addirittura sulle spalle di Nicola Leali senza concludere niente, quindi ancora si resta 0-0. Dopotutto ecco che però arriva con grinta il giocatore Cristian Buonaiuto che segna la rete su assist di Nicolò Fagioli. Nello stesso tempo, poco prima dell’intervallo, si nota Federico Dionisi che con un colpo di testa fa rete. Di qui ecco che però Eric Botteghin sventola il secondo cartellino giallo, ma ecco che Gianluca Gaetano tra un calcio e devia Leali e segna goal. Qui l’Ascoli viene sconfitta dalla Cremonese con un risultato di 1-4.

La partita Pisa-Cosenza

Una gara che dopotutto parte equilibrata anche se all’appello manca ancora Lorenzo Lucca a causa di problemi fisici. Inoltre già in campo si vede arrivare Vincenzo Millico che con un tiro a deviazione di Maxme Leverbe, ci prova ma finisce sul palo e non conclude. Ma la squadra del Pisa va in vantaggio, pochè si vede arrivare Kristjan Matosevic para un calcio di Gaetano Masucci, ma qui, la palla a quanto pare rimbalza,e Idrissa Touré tira e segna goal. Naturlamente la rete ha permesso di arrivare allo 0-1 e lo stesso tenta sul raddoppio. Dopodichè però ecco Marco Carraro che gli va addosso,  metre sul dischetto c’è Yonatan Cohen che segna il goal. Di qui, il Pisa si guadagna il primo posto in classifica e vince la partita con 2-0.

La partita Crotone-Pordenone

Una gara questa giocata in modo pesante e difficile, ma nello stesso tempo anche equilibrato. Infatti Michele Camporese parte che tocca Augustus Kargbo, per poi già arrvare ad calcio di rigore dove tira Mirko Maric dal dischetto che alla fine segna il goal. La squadra del Crotone, sta facendo di tutto per avere il meglio d sè, ma già il punteggio della partita è 2-0. In seguito Giuseppe Borello sloggia un tiro e va fuori area, ovviamente il Pordenone già si trova in svantaggio, e lì il Crotone con Kargbo che serve la palla a Maric che segna. La partita si conclude con 4-1 e il Crotone festeggia la sua vittoria.

La partita Frosinone-Spal

Una gara già partita in vantaggio per il Frosinone, dove Zerbin segna, mentre Luigi Canotto prende il palo, sì, ma Fabio Grosso serve il pallone a Zerbin che alla fine completa la doppietta. Poco dopo, ecco che Seculin perde il pallone per un calcio d’angolo, mentre Gatti segna. Insomma una partita che finisce con 4-0 dove il Frosinone ne esce vittoriosa mentre la Spal resta sconfitta.

La partita Como-Reggina

A quanto pare la squadra del Como sembra partire bene con Nicola Bellomo tira e sulla respinta del portiere che si avventa ecco che arriva Rigoberto Rivas e fa un goal. Nello stesso tempo però Alberto Cerri nel rigore segna pareggio grazie a Var che ha toccato Dimitrios Stavropoulos. Nella fine della gara infatti Como-Reggina finiscono in pareggio con 1-1.

Author: Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.